Duemilaquindici

“Perchè gli anni saranno pure lunghi e faticosi ma è una volta passati che diventano interessanti. ”
Buon anno sereno mondo di amici!

PindaricaMente

capodanno-2015

La voce, si sa, smaschera le intenzioni, tradisce le emozioni, rivela i desideri.

E fra poche ore, al rintocco della mezzanotte, la voce del capodanno rivelerà, ad ognuno, come sarà il nuovo anno.

Si racconta infatti che, nell’atto di venire al mondo, l’anno nuovo emetta una voce e che quella voce sveli ciò che ha in serbo il futuro.

A mezzanotte in punto, però, fra feste e baldorie, echi di risate, schiocchi di baci e scambi di auguri, nessuno riesce mai ad udire quella voce misteriosa.

E così, nessuno riesce mai a sapere, in anticipo, come sarà l’anno che verrà.

Questo racconto di Dino Buzzati, che avevo letto tanto tempo fa, mi è tornato in mente solo ora. Insieme a mille altri ricordi e alla speranza che, al rintocco di una mezzanotte uguale a tutte le altre, ci sia davvero un nuovo inizio.

Non so come sarà l’anno che sta…

View original post 286 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...