Ferragosto in città

Versi scherzosi ( ma mica tanto) piaciutissima! Grande Diemme!

Diemme - La strada è lunga, ma la sto percorrendo

Buon ferragosto

Vi riporto qui due versi scherzosi che mi ha ispirato il post di Marisa sul Ferragosto:

Ferragosto quaggiù in città,
la gente ormai non se ne va,
Le strade sempre senza parcheggi,
i cittadini non mollan gli ormeggi.

E’ vero, i negozi son tutti chiusi,
ma non per ferie, sono delusi:
mancan gli incassi però in compenso
le tasse si pagan, a tutto censo!

Così i negozianti cambian mestiere,
disoccupati, altro che ferie!
dilagan le grandi distribuzioni,
e da padroni diventan garzoni.

Svegliati Italia, che siamo schiavi.
sì, liberato ci avevano gli avi,
ma dissennati gestimmo l’evento
e ora di nuovo siamo allo stento.

Di 15 agosto noi stiamo in città
ma la speranza non se ne va:
riempiamo i panini con della frittata
e andiamoci a fare una scampagnata!

(Diemme, 14 agosto 2014)

View original post

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...