Summer Giftaway Blog Tour. Tappa #1

Bella iniziativa! Buona lettura a tutti!! 🙂

L'angolino di Ale

Buongiorno a tutti e benvenuti nella prima tappa del Summer Giftaway Blog Tour 2014 ! Parte oggi questo evento librosissimo che vi darà la possibilità di scoprire autori ed autrici imperdibili e di provare a vincere tantissimi libri! Il gioco è semplicissimo (ed il bottino ricchissimo!). 6 personaggi letterari da indovinare e 5 blogger (Le Parole Segrete dei LibriLibri in pantofole, I libri ci salvanoLetteraturandoL’angolino di Ale) pronti a darvi indizi utili per identificare i personaggi. Ad ogni tappa dovrete indovinare un personaggio e, tra tutti coloro che avranno dato la risposta esatta, verranno estratti (tramite Random.org) tre vincitori, i quali si aggiudicheranno i 3 premi di ciascuna tappa. Solo chi parteciperà a tutte le 6 tappe, potrà partecipare all’estrazione del SuperPremio-librosofinale! Siete pronti? Diamo il via a questo fantastico blog tour estivo! Buon divertimento ed in bocca al lupo a tutti!

Logo Summer Giftaway Blog Tour 2014

Per…

View original post 940 altre parole

Una piccola fiaba per il piccolo Lorenzo: Il drago Linguadifuoco

" Vola alta parola"

C’ era una volta, e c’è ancora purtroppo, Linguadifuoco, un drago crudele grande come una città: di notte spiava il sonno dei bambini dalle finestre e di giorno dalle sue fauci enormi uscivano alte fiamme, fumo nero e veleni che ricadevano sull’erba, nel mare, sulle case. Tutto si ricopriva di una polvere di ferro rossa e impalpabile, mentre anche il vento e il sole erano impotenti contro tanta mostruosità. Il drago era sempre affamato: aveva inghiottito i quartieri a lui più vicini, le scuole, i pochi giardini, e i bambini non potevano più giocare all’ aperto. Tutti volevano far qualcosa per annientare la cattiveria del mostro, ma nessuno vi riusciva; intanto aveva iniziato a mangiare grandi e bambini…

Ora che la cattiveria del drago ha preso anche te, dolce piccolo bimbo, voglio narrarti il finale che io stessa avevo scritto per addolcire le mie nipotine che non volevano mai smettere di ascoltare…

View original post 76 altre parole